Idoneità del Modello

Per essere idoneo, il MOG deve:

  • individuare le attività nel cui ambito possono essere commessi reati;
  • prevedere specifici protocolli diretti a programmare la formazione e l’attuazione delle decisioni dell’ente in relazione ai reati da prevenire;
  • individuare modalità di gestione delle risorse finanziarie idonee ad impedire la commissione dei reati;
  • prevedere obblighi di informazione nei confronti dell’organismo deputato a vigilare sul funzionamento e l’osservanza dei modelli;
  • introdurre un sistema disciplinare, idoneo a sanzionare il mancato rispetto delle misure indicate nel modello, a prescindere dal fatto che abbia altresì comportato la commissione di un reato.

Il MOG, inoltre può, di fatto, devono essere redatti sulla base di “codici di comportamento”: i c.d. codici etici 

Il modello, per essere considerato efficacemente attuato, deve prevedere altresì fasi di monitoraggio della conoscenza di esso:

  • in sede di selezione del dipendente o del collaboratore;
  • durante il rapporto lavorativo o di collaborazione: formazione; sorveglianza sul comportamento del soggetto, soprattutto laddove inserito in aree a rischio);
  • in sede di stipulazione di contratti con soggetti terzi.
<< Torna indietro Torna Sopra ˆ


Decreto Legislativo 231/2001

Responsabilità amministrativa
delle società e degli enti

KORE AUDIT
Sede legale
Via Garibaldi, 1
40124 Bologna - Italy
Tel. +39 051 6446586
Fax. +39 051 220134
231.koreaudit.com
E-mail info@koreaudit.com

Per iscriverti al notiziario inserisci l'email:

Consenso al trattamento dei dati personali

Per cancellarti clicca qui